Perché la centrifuga?

CentrifugaLa centrifuga è un apparecchio che separa, mediante sedimentazione accelerata, la parte solida e liquida degli alimenti.

In particolare la separazione tra parte solida e liquida è garantita della forza centrifuga ottenuta per rotazione ad alta velocità del cestello contenente gli alimenti da centrifugare.

Maggiore è la velocità di rotazione del cestello maggiore sarà la forza centrifuga applicata agli alimenti ed infatti questi apparecchi hanno un regime di rotazione molto elevato (dai 6.500 ai 18.000 RPM).

Rispetto ad un frullatore, la centrifuga non è dotata di lame che tagliano e sminuzzano gli alimenti ma ne estrae il succo che viene raccolto in un contenitore dedicato.

Un apparecchio alternativo che produce un risultato simile a quello prodotto dalla centrifuga è l’estrattore di succo a freddo.

Il funzionamento di questo apparecchio non è molto dissimile dal classico spremiagrumi e rispetto alla centrifuga ha il vantaggio di essere decisamente meno rumoroso (ha un regime di rotazione basso – intorno agli 80 RPM) e molto più parco nei consumi.

This entry was posted in Centrifuga - Caratteristiche. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

4 + one =

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>